Home Economia Come investire in Borsa per realizzare dei profitti

Come investire in Borsa per realizzare dei profitti

0
CONDIVIDI
borsa

Come orientarsi al meglio nei mercati attuali, se decidi di investire in Borsa? È davvero difficile rispondere in maniera semplice a questa domanda. Infatti devi considerare sempre che, specialmente in questo periodo, i mercati finanziari sono in continua evoluzione. Ci sono anche degli investitori che, comprando determinate azioni, registrano delle perdite che non possono essere sottovalutate. Il rischio di perdite è sempre da considerare, quando si fanno investimenti. In ogni caso chi ha già una certa esperienza in questo settore può cercare di adattarsi alle circostanze, modificando le proprie strategie, perché di volta in volta si possono trovare degli spazi per realizzare dei profitti.

Gli investimenti su Renault

Come comprare azioni Renault? Potrebbe essere questa una domanda da porsi, se vuoi adottare quelle specifiche strategie che ti consentono di guadagnare attraverso gli investimenti. Renault è infatti un importante costruttore di automobili francese che si configura come il più grande esportatore di veicoli dalla Francia.

I titoli che si riferiscono a questa casa automobilistica famosa sono perciò molto importanti. Se vuoi avere la possibilità di guadagnare in questo campo, ti consigliamo sicuramente di affidarti ai broker CFD, che rappresentano la scelta migliore per comprare azioni Renault.

I contratti per differenza, che vengono appunto indicati con la sigla CFD, sono degli strumenti che seguono il prezzo delle azioni sottostanti. Attraverso questi strumenti puoi garantirti una certa sicurezza e la garanzia della regolamentazione fornite dalla Consob, puoi comprare senza nessuna spesa e senza alcuna commissione, hai la possibilità di vendere allo scoperto, quindi anche di puntare sul calo del prezzo di un titolo. Puoi partire da depositi minimi anche di 100 o 200 euro e puoi sfruttare a tuo vantaggio la leva finanziaria per investire cifre superiori al tuo capitale depositato.

Gli investimenti al ribasso

Per riuscire a fare bene giocando in Borsa, puoi sfruttare la tecnica della vendita al ribasso, che è chiamata anche vendita allo scoperto. In certe situazioni questa strategia può portare davvero a tanti guadagni.

In genere la maggior parte degli investitori acquista delle azioni sperando che poi questi titoli aumentino nel tempo il loro valore. Chi agisce vendendo allo scoperto vende azioni o titoli che non possiede, ma che ha preso soltanto in prestito da una società di intermediazione.

Per trarre profitto l’investitore deve avere un certo tempismo e deve prevedere con accortezza la caduta del prezzo delle azioni. Il calo di prezzo dovrebbe essere piuttosto significativo, in modo che in questo modo l’investitore riesca a coprire il costo del denaro che ha preso in prestito, ricavandone un margine di guadagno.

Su quali asset è meglio investire

Se vuoi investire al ribasso ti possiamo consigliare alcuni asset che potrebbero fare rispetto agli altri la differenza. Attualmente il mercato non sta attraversando una situazione vantaggiosa, anche perché molte azioni sono crollate in seguito al diffondersi dell’emergenza dettata dall’epidemia di coronavirus.

C’è stato sicuramente l’intervento di banche centrali e di Governi, ma molti pensano che la pandemia potrebbe generare una crisi dei mercati molto peggiore rispetto ad altre verificatesi precedentemente, come per esempio quella che si è avuta in seguito al crollo delle Torri Gemelle nel 2001.

Ci sono dei titoli su cui puntare, per esempio come quelli che riguardano i gruppi che agiscono nel campo energetico, come Enel o Eni, oppure per esempio le azioni che si riferiscono a grandi gruppi bancari e assicurativi, come Generali o Unicredit.

Se vuoi investire al ribasso, inoltre, come titoli significativi da cui trarre profitto ci sono quelli che riguardano altre aziende in crisi, come per esempio quelle che operano nel mondo dei viaggi e del turismo in generale. Anche questa sarebbe un’opportunità da sfruttare.